Letta 1907 volte 21 luglio 2005 alle 03.04 di netquik Fonte: ap.org
GTA SA Sex-Gate Ultimo Atto
LINK:
L'industria videoludica ha deciso di modificare il rating per il gioco Grand Theft Auto: San Andreas in "Adults Only 18+" (AO) dopo che le indagini della ESRB hanno appurato che le scene di sesso esplicite erano presenti nel codice dei dischi originali del gioco.

News indispensabili:
- GTA SA: Sex-Gate Capitolo 2
- GTA SA: Scandalo a Luci Rosse

La decisione arriva dopo l'intensa pressione congiunta di politici, media watch groups, e retailers. Wal-Mart Stores Inc., Target Corp.e Best Buy Co. hanno affermato che ritireranno le copie del gioco dal mercato al livello nazionale.

Rockstar Games ha inoltre affermato di aver interrotto la produzione del videogame e di voler offrire nuovi labels ai retailers che vorranno continuare a vendere il gioco sotto il nuovo rating. L'azienda inoltre offrirà una patch per rimuovere le scene di sesso dal codice del gioco e rendere inusabile la MOD "Hot Coffee" e sta lavorando ad una nuova versione del prodotto che possa essere venduta con rating "M" (mature - 18+).

Take Two Interactive Software Inc., di cui Rockstar è sussidiaria, ha inoltre rilasciato un comunicato stampa in cui ammette la presenza delle scene di sesso nella versione retail del gioco per PC, Xbox e PlayStation2. L'azienda videoludica aveva in precedenza negato ogni responsabilità e aveva affermato che le scene incriminate erano state inserite dai programmatori della MOD stessa ormai diffusa sulla rete.

Jim Ankner, portavoce di Take-Two, ha ammesso che i contenuti pornografici sono stati creati invece dai programmatori di Rockstar ma ne difende le intenzioni: "The editing and finalization of any game is a complicated task and it's not uncommon for unused and unfinished content to remain on the disc"

Grand Theft Auto: San Andreas è stato il "top game" per console lo scorso anno, con 5.1 milioni di copie vendute negli Stati Uniti dal suo lancio ad Ottobre scorso. Le versioni Xbox e PC sono state rilasciate il mese scorso.

Paul Eibeler, presidente di Take-Two, afferma: "the decision to re-rate a game based on an unauthorized third party modification presents a new challenge for parents, the interactive entertainment industry and anyone who distributes or consumes digital content."

Il Parents Television Council, uno dei tanti media watchdogs che hanno criticato Rockstar e ESRB, ha auspicato che i game publishers ritirino le copie del gioco vendute risarcendo i clienti. Rockstar invece ha accettato di sostituire le copie non vendute marchiate "M" con altre marchiate "AO".

Take-Two tiene a precisare che l'uso della MOD non autorizzata (unico modo di abilitare le scene di sesso nel gioco) rappresenta una violazione del user license agreement (EULA) e dei diritti di proprietà individuale dell'azienda.
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
 ONLINE
OSPITI 2
UTENTI 0
VISITE OGGI
75
 VISITE TOTALI
5.873.846
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X