Letta 6665 volte 20 marzo 2006 alle 06.06 di netquik Fonte: xbox-scene.com
Xbox 360 Firmware Hacked! III
LINK:
Offriamo qualche nuovo dettaglio relativo all'hack del firmware di Xbox 360, la nuova console di Microsoft, che, come svelato su XboxHacker BBS nei giorni scorsi, offre la possibilità di installare un firmware "custom" che ignori il controllo obbligatorio delle signatures integrate nei dischi retail. Quindi in pratica, guadagnando il completo controllo su quali DVD vengono accettati dalla console, diventa possibile eseguire i backup di DVD originali dei giochi. Maggiori dettagli nelle precedenti notizie.

 Xbox 360 Firmware Hacked! II  -  Xbox 360 Firmware Hacked! I 
Xbox 360 Firmware Hacked! III
Prima di tutto il filmato dimostrativo originale (dedicato agli scettici):
- link @rapidshare.de - 100MB ad alta qualità e audio originale

Tutto le informazioni indispensabili sull'hack nel forum tecnico di XBH
* The Challenge Response Protocol
* Hacking DVD firmware AGAIN
* Dumping Security Sector with H-943A
* Getting XBOX drives to work in windows

Xlife.nl ha pubblicato una interessante intervista fatta a "TheSpecialist", uno dei componenti del team che ha realizzato l'hack. (Versione originale in olandese) (Versione inglese su xbox-scene.com)

Quante persone hanno lavorato a questo progetto di hacking? Il team è composto da 6 hackers. Tuttavia credo che non si possa dire che solo 6 persone hanno realizzato l'hack: senza i contributi di altre persone su XBH non sarebbe stato possibile, o avrebbe richiesto comunque molto più tempo. Per quanto tempo avete lavorato su questo hack? È difficile dire quante ore siano state spese per l'hack. Abbiamo iniziato l'anno scorso analizzando la protezione del firmware del DVD di Xbox originale dato che se ne sapeva molto poco a riguardo. Ci aspettavamo che la protezione di Xbox 360 fosse basata su questo e una buona conoscenza della protezione di Xbox originale sarebbe stata utile per attaccare la protezione della nuova Xbox 360 (e sembra che in questo abbiamo avuto ragione). Perchè avete deciso di non rilasciare l'hack pubblicamente? Microsoft ha presentato Xbox 360 come la console più sicura sulla terra affermando che gli hackers sarebbero stati sorpresi dal suo livello di sicurezza senza precedenti. Questo tipo di annunci rendono gli hackers eccitati e interessati. Per me personalmente è parsa da subito una grande sfida. Ritengo che questo sentimento sia stato comune a tutta la comunità di hackers di XBH. Cercare bug di sicurezza è stato il nostro unico obiettivo. Distribuire un hack come questo non ha nulla a che vedere con l''hacking' e non è mai stato un mio obiettivo.

Non siete preoccupati di aver dato l'input necessario alle persone per duplicare il vostro hack e rilasciarlo pubblicamente? Iniziamo con dire che non credo che l'hack sia interessante per l'utente finale medio, almeno allo stato attuale, dato che è necessaria una conoscenza hardware specifica per poter eseguire il flashing del drive. Inoltre è facile per Microsoft realizzare una patch per l'hack corrente dato che i dischi backup differiscono in diversi punti dagli originali. Un emulatore 'perfetto' è fuori dai nostri obiettivi e richiederebbe comunque una enorme dispendio di lavoro e tempo. C'è la possibilità che sia dia inizio ad un sorta di gioco "gatto col topo", in cui Microsoft realizzi nuove patches e gli hackers realizzino nuovi hacks ... Gli utenti di Xbox LIVE rischiano di essere bannati e se non vorranno correre questo rischio dovranno comprare i giochi originali. TheSpecialist conclude: Come dicevano i gruppi che facevano release per Amiga ai 'vecchi tempi': 'Un gioco valido da giocare è anche un gioco che vale la pena acquistare'. Non voglio sembrare 'moralista', ma ho sempre creduto in questa 'ideologia' e spero lo facciano anche gli altri.

Prosegue nel frattempo il lavoro della community di xboxhacker.net. Un hacker di nome "SeventhSon" ha lavorato duramente nelle scorse settimane per riuscire a far funzionare il drive Hitachi-LG GDR-3120L DVD su Linux e Windows. Nella sua pagina web personale SeventhSon spiega come connettere il drive e farlo riconoscere ai due sistemi. L'hacker ha programmato anche alcuni tools in linea di comando che consentono di eseguire il dump sul PC della memoria (inclusi gli intervalli 'proibiti'), del firmware e della chiave unica del DVD drive e altri tools per programmare (peek/poke) nella memoria del DVD (non nel firmware) ed eseguire codice arbitrario MN103 (MN103 DVD chipset) da PC sul drive. Per eseguire il flashing del firmware è tuttavia ancora necessario aprire il dvd drive ed utilizzare un programmatore di chip. Coloro che hanno una buona conoscenza del linguaggio asm/assembly però possono già iniziare a smanettare con il firmware per loro conto. - Sommario
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
 ONLINE
OSPITI 2
UTENTI 0
VISITE OGGI
82
 VISITE TOTALI
5.736.528
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X