Letta 7800 volte 12 ottobre 2006 alle 10.16 di netquik Fonte: Varie
EULA di Vista: Novità "Importanti"
LINK:
EULA di Vista: Novità Importanti
Come già segnalato, Microsoft ha reso disponibili pubblicamente sulla nuova pagina dedicata "Software License Terms" i contratti di licenza retail (con l'utente finale - EULA) che accompagneranno le prossime versioni di Windows Vista, il suo sistema operativo di nuova generazione, ormai prossimo al rilascio RTM ed atteso nei negozi a Gennaio 2007. Nick White, Vista Program Manager, ha commentato alcune di queste novità sul Vista Team Blog: oltre a riservarsi il diritto di bloccare l'accesso a specifiche funzionalità del nuovo sistema in caso non venga eseguito con successo il controllo di autenticità Vista Genuine Advantage, Microsoft ha anche esteso il periodo di garanzia ad un anno (contro i classici 90 giorni), allineando così Windows agli atri prodotti software dell'azienda. Una settimana fa Microsoft ha svelato le sue prossime mosse "anti-pirateria" annunciando un giro di vite contro i pirati nei nuovi sistemi Vista e Server "Longhorn". L'iniziativa di Microsoft si chiama Software Protection Program.

links e news Vista (RC2 Non Più Pubblico) e Java  -  Vista WGA: Giro di Vite Anti-Pirata  -  Altre 

Ed Bott, sul suo blog Microsoft Report, commenta i contratti di licenza di Windows Vista Home Basic, Home Premium, e Ultimate (disponibili in formato PDF in inglese): "[Si tratta] in gran parte della formalizzazione di ciò che Microsoft ha fatto sotto separati accordi per un certo periodo, come la richiesta di autenticazione introdotta con Windows Genuine Activation. Tuttavia non ha ancora visto nessuno evidenziare le modifiche significative in questi termini di licenza retail. Pensate di poter trasferire una licenza retail ad una qualsiasi altra macchina a vostra scelta? Pensate male". Come evidenzia Bott, infatti, nella Sezione 2, "Installazione e Diritti d'Uso", del contratto si legge: "Prima di poter usare il software sotto licenza, l'Utente dovrà assegnare questa licenza ad un dispositivo (physical hardware system). Questo dispositivo sarà il "dispositivo in licenza". Inoltre le Sezioni 15 e 16, "Assegnazione ad Altro Dispositivo" e "Trasferimento a Terze Parti", sono nuove, e prevedono in sostanza la possibilità per l'utente di "assegnare la licenza ad un altro dispositivo solo per una volta" ed "eseguire un singolo trasferimento del software, e di questo contratto, direttamente a terza parti". Questa limitazione rappresenta una modifica importante: precedentemente una licenza retail poteva essere rimossa da un computer e installata su un'altra macchina senza limiti, con Vista l'utente potrà fare questa operazione solo una volta.

Confrontando il nuovo contratto di licenza con quello di Windows XP Professional (PDF) la differenza è evidente: Dalla Sezione 1, "Concessione Licenza": "L'Utente potrà installare, utilizzare, accedere, visualizzare ed eseguire una copia del Prodotto su di un singolo computer, quali workstation, terminale o altro dispositivo (“Computer Workstation”)"; dalla Sezione 4, "Traferimento": "Interno. L’utente potrà effettuare il trasferimento del Prodotto a un Computer Workstation diverso. Dopo il trasferimento, l’utente è tenuto a rimuovere completamente il Prodotto dal Computer Workstation su cui si trovava". Tutto questo cambierà con Windows Vista, dato che sarà possibile una sola e unica operazione di trasferimento. Bott commenta: "Questo rende l'oltraggiosa differenza di prezzo tra copie retail e OEM ancor più difficile da giustificare … Saranno colpiti maggiormente gli hobbisti che costantemente rimontano, modificano, e aggiornano i sistemi. Presumibilmente il nuovo limite 'a due macchine' sarà impostato via Windows Product Activation … Mi chiedo perché sia stato rilasciato un comunicato stampa".

Robert McLaws di LonghornBlogs fa notare altre novità a suo avviso più sostanziali (inserite da pagina 11 del contratto di licenza): Home Basic: Non si potrà copiare la ISO del DVD su disco rigido, non si potrà installare su server di rete, si potranno condividere file, stampanti, etc con un massimo di 5 dispositivi di rete, non si dovrebbe poter usare Remote Desktop, ma solo Remote Assistance, non si dovrebbe poter usare Virtual PC | Virtual Server | VMWare. Home Premium: come Home Basic eccetto condivisione con un massimo di 10 dispositivi di rete, e limite di 5 sessioni Media Center Extender simultanee (dalle 3 di MCE 2005). Ultimate: si potrà copiare la ISO su disco rigido, si potrà installare su server di rete, si potranno condividere file, stampanti, etc con un massimo di 10 dispositivi di rete, si potrà usare Remote Desktop, si potrà usare in ambiente virtualizzato (ma non si potranno usare contenuti protetti DRM e non si potrà usare BitLocker se il sistema è "guest" OS). McLaws commenta: "Credo che avrebbero dovuto mettere tutto questo all'inizio dell'EULA, invece di nasconderlo in fondo. Sono cose importanti che le persone che si accingono ad acquistare un prodotto devono conoscere".
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Prevista per Settembre l'uscita di Mcafee Viruscan 9, che porterà novità senz'altro gradite. Gli ingegneri Mcafee hanno dato la priorità all'implementazione di funzionalità antispyware, un mossa qu…14 luglio 2004
Le voci rigurado un interessamento di Microsoft nello sviluppo di un software antivirus diventano sepre più reali dopo un intervista di ZDnet ad un responsabile Microsoft francese.…29 luglio 2004
I ragazzi di Planet Half-Life hanno intervistato gli autori (VALVe Software) del prossimo attesissimo Half-Life 2, proponendo domande provenienti dai lettori stessi. Le risposte sono interessanti p…19 agosto 2004
ULTIME NEWS - VISTA
Come previsto, Microsoft ha annunciato la disponibilità pubblica della Release Candidate (RC) di Windows Vista e Windows Server 2008 Service Pack 2. Tutti i dettagli ed i link al download sono disp… 5 marzo 2009
Microsoft ha annunciato che a partire da questa settimana rilascerà un aggiornamento per Windows Vista Ultimate che implementerà un sistema di rilevamento aggiornato contro i meccanismi di exploit del…26 febbraio 2009
Microsoft ha annunciato la release di Windows Vista e Windows Server 2008 SP2 RC per gli abbonati MSDN e TechNet. Questi clienti saranno in grado di accedere a SP2 RC tramite i siti di download TechNe…26 febbraio 2009
 ONLINE
OSPITI 3
UTENTI 0
VISITE OGGI
14
 VISITE TOTALI
6.015.473
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X