Letta 1368 volte 2 novembre 2006 alle 18.15 di netquik Fonte: Varie
Google Apps Per il Tuo Dominio ITA
LINK:
Google Apps Per il Tuo Dominio
Google ha annunciato la disponibilità in 17 nuove lingue del servizio "Google Apps for Your Domain" (Google Apps Per il Tuo Dominio) beta. Il prodotto, interamente ospitato sui server di Google, permette alle organizzazioni di fornire ai propri utenti servizi di alta qualità di e-mail, di agenda e di instant messaging, tutti personalizzati con i propri loghi o colori, evitando il costo e la complicazione di installare hardware o software, e sollevandoli dalle mansioni di manutenzione. Il servizio, lanciato in beta a fine Agosto come estensione di "Gmail for Your Domain" lanciato sempre in beta a Febbraio scorso, include i servizi Gmail con 2 GB di storage, Google Calendar, Google Talk e Page Creator.

links e news Google Apps Per il Tuo Dominio  -  Google Testa "Gmail per Dominio" 

Aziende e organizzazioni potranno sfruttare queste applicazioni con il proprio indirizzo di posta e dominio, invece che con il dominio "@gmail.com" e gli utenti potranno accedervi semplicemente tramite il proprio web browser. Google Apps for Your Domain consente alle organizzazioni di "affidare" i loro applicativi di comunicazione a Google e di personalizzare l'interfaccia utente con il proprio branding e schema colore. Gli amministratori possono accedere ad un pannello di controllo Web-based per gestire la lista di account utenti e impostare alias e liste di distribuzione. Ecco la lista completa delle lingue supportate da Google Apps Per il Tuo Dominio: Francese, Italiano, Tedesco, Norevegese, Oandese, Finalandese, Svedese, Inglese British, Polacco, Turco, Brasiliano, Portoghese, Russo, Cinese (Tradizionale e Semplificato), Giapponese, Coreano, e Inglese US. Il servizio si adatterà alla localizzazione rilevata in base alle preferenze del browser.

Le organizzazioni potranno scegliere tra due servizi: Una versione standard di Google Apps per il Tuo Dominio è disponibile immediatamente come prodotto beta senza costi per l'amministratore del dominio o l'utente finale. Le funzioni principali includono 2 gigabyte di archivio di e-mail per ciascun utente, strumenti per la personalizzazione facili da usare e supporto per gli amministratori via e-mail o attraverso un help center online. In futuro, sarà disponibile una versione premium del prodotto per organizzazioni con necessità più complesse (come le agenzie governative), che offrirà supporto e spazio storage aggiuntivo, una soluzione espressamente pensata per le corporazioni più grandi.

"Le organizzazioni di tutte le dimensioni affrontano una sfida comune – aiutare i loro utenti a comunicare e condividere informazioni in un modo più efficace." ha detto Dave Girouard, vice presidente e general manager, nel settore Enterprise, di Google. "Un servizio hosted come Google Apps per il Tuo Dominio è ottimo per le piccole e le medie imprese – e tutti gli altri tipi di organizzazioni – perchè rende conveniente e facile mantenere la loro infrastruttura di comunicazione". Dal blog ufficiale di Google Italia: "Google Apps per il Tuo Dominio è una combinazione dei seguenti servizi: Gmail – Offre un'e-mail a ogni utente con 2 gigabytes di archivio per account, strumenti di ricerca per aiutarli a trovare velocemente le informazioni, e un servizio di instant messaging incorporato nel browser. Google Talk – Gli utenti o membri della community possono chiamare o spedire messaggi istantanei ai loro contatti gratuitamente – in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo. Google Calendar – Gli utenti possono organizzare appuntamenti e condividere eventi, riunioni ed intere agende con gli altri".

Con il nuovo set di servizi web per posta elettronica, scheduling e comunicazione, Google sta compiendo un importante passo oltre la ricerca e l'advertising verso il mercato dei software business. Questa mossa rientra nella strategia di opposizione alla rivale Microsoft, ormai prossima ad aggiornare le proprie offerte Windows e Office, ed a rinnovare le sue iniziative nel mercato del software business grazie ai nuovi servizi web-based "Live" (Windows Live Essentials, Custom Domains, etc..).
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Nuovo virus a cui Mcafee ha dato livello di rischio medio variante di W32/Bagle.aa@MM.…11 maggio 2004
Symantec Corp. avverte i suoi clienti riguardo un security flaw all'interno di Norton antivirus 2004. Il rischio è ritenuto "medio" mentre il gruppo di ricerca di sicurezza Secunia ha ritenuto il bug …23 maggio 2004
Due nuovi virus iniziano a preoccupare le varie aziende antivirus che stanno così innalzaldo i livelli di allerta. Il più pericoloso per ora è la nuova variante del famoso Bagle, la'ltro invece è il …16 luglio 2004
ULTIME NEWS - LIVE
Come segnalato da LiveSide.net, in Windows Live Hotmail, il servizio webmail di Microsoft, è ora disponibile una nuova opzione che permette di aggiungere altri account di posta elettronica, diversi da… 6 maggio 2009
Rob Dolin, Program Manager per Windows Live, ha annunciato sul Windows Live Team Blog che entro la prossima settimana saranno disponibili su Windows Live nuove Web Activities come Facebook, Digg, e Sm…21 aprile 2009
Microsoft ha annunciato la disponibilità della funzione di "instant messaging da web" per i suoi servizi online Windows Live Hotmail e Live People: sfruttando la nuova implementazione è possibile invi…21 aprile 2009
 ONLINE
OSPITI 9
UTENTI 0
VISITE OGGI
16
 VISITE TOTALI
5.763.001
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X