Letta 1919 volte 14 novembre 2006 alle 05.16 di netquik Fonte: Live Mail Team
Live Mail: Preview Lancio in Olanda
LINK:
Windows Live Mail M8
Come abbiamo già segnalato precedentemente, Microsoft ha lanciato in preview Windows Live Mail, il nuovo servizio di web-mail gratuito ad-supported che sostituirà il popolare Hotmail, nel mercato olandese. Ieri è stato dato l'annuncio ufficiale della release sul blog ufficiale degli sviluppatori del progetto. Microsoft evidenzia che si tratta di un "Preview Launch" che consentirà di proseguire con il roll-out graduale negli altri mercati nei prossimi mesi. Tutti gli utenti olandesi possono ora accedere a Live Mail collegandosi all'indirizzo mail.live.nl, e registrare nuovi account "Live ID" nel nuovo dominio @live.nl. Secondo il colosso questo dominio è riservato agli utenti olandesi, così come gli altri domini localizzati (live.it, live.fr, etc…) saranno riservati ai mercati associati.

links e news Update Minore per Live.com  -  Live Spaces Update e Indirizzi Live  -  Altre su WLM 

Perché l'Olanda? Il team Live Mail risponde: "I Paesi Bassi rappresentano la prima scelta per la preview in virtù della 'popolazione' locale di Hotmail, il prodotto di cui Windows Live Mail è successore. Infatti un terzo degli utente olandesi possiede un account Hotmail! Useremo questa esperienza come test per alcuni nuovi scenari, come quelli che riguardano Windows Live ID, proseguendo nel contempo ad approfondire l'analisi del customer feedback. Successivamente, in base a questo feedback, integreremo e aggiorneremo il servizio prima del lancio negli altri mercati, nei prossimi mesi".

La release per gli utenti olandesi: si potrà convertire il proprio Hotmail ID dall'esperienza Hotmail a Windows Live Mail. L'indirizzo e-mail resterà lo stesso, ma si potrà iniziare ad usare la nuova generazione del servizio. La posta ed i contatti esistenti saranno conservati. Si potrà anche creare un nuovo Windows Live ID (@live.nl) da usare in Live Mail. Gli account @live.nl saranno nuovi account, separati dagli account esistenti Hotmail. Questo significa che la posta ed i contatti inclusi negli indirizzi Hotmail non saranno importati nelle nuove registrazioni. Tuttavia Microsoft sta lavorando per supportare (prossimamente) una opzione di migrazione da account esistente Hotmail ad account @live.nl. Nel frattempo gli sviluppatori continueranno a lavorare sulle funzioni del servizio e sull'ottimizzazione delle performance per la prossima release "M9". Queste novità, afferma Microsoft, saranno rese disponibili sia agli utenti beta sia agli utenti del mercato olandese.

Come già segnalato, il sito specializzatoMess.be aveva trovato un workaround/hack che ha consentito in questi due giorni a tutti gli utenti di registrare un proprio account e indirizzo Windows Live (@live.xxx). Questo hack, che sfruttava una tecnica di injection di codice Javascript per sfruttare una debolezza della procedura di sign-up di Windows Live, è stato anche usato in maniera impropria da molti utenti che lo hanno modificato per registrare indirizzi di tutti i tipi (anche @microsoft.com), pur ottenendo account inutilizzabili. Secondo quanto riporta Bink.nu, Microsoft ha ora corretto questa "falla" del codice di sign-up, ed ora non è più possibile registrare un indirizzo di dominio custom non supportato.

L'ultima release del servizio, Windows Live Mail "M8" (M8 in 'geek speak' sta per Milestone 8) è stata annunciata e resa disponibile a tutti gli utenti beta a fine Ottobre. Live Mail M8 ha introdotto miglioramenti in performance, velocità, e stabilità. Tra le ultime novità: Funzionalità "Invia E-mail come"; Temi aggiornati; Integrazione "Live Jewel"; Ottimizzazione dello spazio; Navigazione più rapida; Nuovi balloon tooltip di aiuto; Miglioramenti alla versione "leggera" di WLM; Ottimizzazione del supporto per la ricerca (per Web e Posta); Maggiori opzioni di visualizzazione per i contatti; Nuova utility client-side di importazioni contatti.
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Microsoft ha annunciato un accordo con tre nuovi providers di informazioni utili a individuare i siti web che fanno uso di tecniche di phishing, con l'intento di ottimizzare la sue tecnologie Phishing…18 novembre 2005
Un nuovo servizio si aggiunge alla famiglia Windows Live Beta, si tratta di Windows Live Custom Domains. L'idea alla base del servizio è che ogni proprietario di dominio possa puntare il proprio MX re…20 novembre 2005
Microsoft ha preparato la nuova versione Milestone 4 (M4) del servizio Windows Live Mail beta, conosciuto anche con il nome in codice "Kahuna". Il nuovo aggiornamento introduce il supporto per web bro… 1 dicembre 2005
ULTIME NEWS - LIVE
Come segnalato da LiveSide.net, in Windows Live Hotmail, il servizio webmail di Microsoft, è ora disponibile una nuova opzione che permette di aggiungere altri account di posta elettronica, diversi da… 6 maggio 2009
Rob Dolin, Program Manager per Windows Live, ha annunciato sul Windows Live Team Blog che entro la prossima settimana saranno disponibili su Windows Live nuove Web Activities come Facebook, Digg, e Sm…21 aprile 2009
Microsoft ha annunciato la disponibilità della funzione di "instant messaging da web" per i suoi servizi online Windows Live Hotmail e Live People: sfruttando la nuova implementazione è possibile invi…21 aprile 2009
 ONLINE
OSPITI 15
UTENTI 0
VISITE OGGI
465
 VISITE TOTALI
5.944.581
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Web Hosting
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X