Letta 1994 volte 2 maggio 2007 alle 05.47 di netquik Fonte: Mary Jo Foley
IE 8.0: Nuovi Dettagli dal MIX07
LINK:
Microsoft non ha ancora svelato dettagli sui suoi piani di sviluppo dela prossima versione del web browser Internet Explorer, IE 8.0. Durante la conferenza MIX07 tuttavia, Chris Wilson, platform architect del progetto, ha rivelato alcune linee guida generali che il team sta tenendo presenti per lo sviluppo di questa nuova release. Nel suo intervento, "IE Past Present and Future", Wilson ha preannunciato ai partecipanti che non avrebbe svelato nessuna lista di funzionalità per IE 8.0, dato che non "aveva il permesso di farlo". Tuttavia Wilson ha affermato che Microsoft prevede di chiedere agli autori di siti web di eseguire l'"opt-in" nella modalità "standard- compliant" per lo sviluppo di siti per IE 8.0. Wilson ha affermato: "Cinque anni fa nessuno dei principali 200 siti sul web faceva uso degli standard … Oggi lo fanno metà dei primi 200".

Wilson ha ammesso di non essere ancora sicuro di quale forma potrà prendere questo "opt-in". Se da una parte darà all'azienda "la libertà di fare alcune ottime cose", dall'altra i webmaster si assumeranno la responsabilità di eventuali incompatibilità delle pagine. Secondo Wilson, in IE8.0 Microsoft investirà molto su layout, modello ad oggetti e sviluppo AJAX. In particolare il colosso lavorerà per rendere il nuovo browser più conforme con gli standard layout CSS 2.1 e per rendere più interoperabile il modello ad oggetti con quello usato dagli altri browser. Inoltre Microsoft prevede di offrire un numero maggiore di interfacce di programmazione client-side (API) per supportare lo storage locale dei mash-up. L'azienda prevede anche di ottimizzare IE per consentire agli sviluppatori di realizzare estensioni per il browser Secondo e continuerà ad investire nell'evoluzione della sua toolbar di sviluppo web. La sicurezza rimarrà ad ogni modo la priorità assoluta anche per Internet Explorer 8.0.

Per la nuova release, fortunatamente, non si dovranno attendere altri cinque anni (da IE6 a IE7). Lo scorso anno infatti Microsoft aveva ufficialmente dichiarato che sarebbe stata in grado di rilasciare nuove versioni del suo browser ogni 12-18 mesi. Secondo Wilson, un programma di rilascio biennale è comunque l'ipotesi più realistica per il futuro del browser. Molte persone hanno suggerito al colosso di rilasciare le nuove versioni di IE nei service pack o come parte degli aggiornamenti mensili di protezione, tuttavia l'azienda ha scartato queste soluzioni, in quanto avrebbero reso IE una sorta di "obiettivo mobile". Se Microsoft vorrà rispettare questa schedule, IE 8.0 potrebbe debuttare nel 2008. A Gennaio scorso l'azienda ha iniziato a raccogliere feedback dagli sviluppatori per capire quali siano funzionalità e caratteristiche preferite per IE in proiezione futura.

links e news Firefox 3 vs IE8: Lista Funzioni  -  IE 8.0: Qualche Dettaglio in Più  -  Altre 

Wilson ha impiegato gran parte del suo intervento discutendo il dilemma "compatibilità vs conformità con gli standard", che Microsoft ha già dovuto affrontare con la release attuale di IE. Secondo Wilson, con mezzo miliardo di utenti di IE sul web, l'azienda si sente particolarmente responsabile dei problemi di compatibilità, e di un eventuale "rottura" derivante dall'adozione di un approccio radicale standard-compliant, che dovrà, per questo, essere valutato attentamente in fase di progettazione.

Ricordiamo, da quanto trapelato durante le Expert Zone chat che hanno accompagnato lo sviluppo di IE7, la lista delle funzionalità (più richieste) per Internet Explorer: Funzione di "blocco" di una pagina che consentirà di evitare di "perderla" durante la navigazione; Capacità "Find on Page" (Trova testo su pagina); Miglioramento della gestione di username e password; Ripristino della funzione "Image Toolbar" introdotta nelle early build di test di IE; Modifica del meccanismo di download, eliminando eventualmente il download iniziale nella cartella "temporary Internet files" (una della ragioni di questo comportamento è che su Vista, per esempio, IE ha solo accesso alla cartella TIF); Aggiunta di file di configurazione facilmente editabili (come userChrome.css e UserContent.css di Firefox); Schede trascinabili da una finestra di IE ad un'altra; Configurazione individuale delle schede con cache e cookie provati; Nuova status bar info, eventualmente corredata di campi come "last accessed by user" e "window last updated"; Supporto integrato di add-on e temi; Nuove funzionalità relative al ripristino delle schede e delle sessioni o di pagine chiuse di recente o accidentalmente (undo close), come in Firefox 2; Miglioramento del protocollo FTP.
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Due nuovi "Symbian trojans" sono stati scoperti dai ricercatori di sicurezza, si tratta di Drever.A e Locknut.B. Drever.A consiste in un file SIS troiano che, qundo attivo, cerca di disabilitare du…19 marzo 2005
Il sito Longhornblogs.com riporta che un team di Microsoft ha tenuto una chat con alcuni beta testers di Internet Explorer 7, rilasciando nuove informazioni e tentando di chiarire i dubbi legati a que… 2 settembre 2005
Il sito XPSource.com ha pubblicato un articolo dettagliato che descrive più nei particolari i contenuti di una chat avvenuta tra un team Microsoft e alcuni beta testers di Internet Explorer 7. La chat… 5 settembre 2005
ULTIME NEWS - IE
Cinque anni fa debuttava online Gmail, l'ormai popolare servizio webmail di Google; il colosso della ricerca celebra i primi cinque anni della piattaforma di posta elettronica web-based in un interven… 4 aprile 2009
In un intervento sul blog ufficiale "Security Research & Defense", Microsoft informa che il nuovo browser Internet Explorer 8 include capacità di blocco per un noto meccanismo di bypass delle tecnolo…24 marzo 2009
Pocket-lint, "il più grande sito di news e review del Regno Unito", ha riportato oggi che Microsoft sta pianificando di rispondere alla funzione "Street View" di Google Maps con una nuova offerta "pub…23 marzo 2009
 ONLINE
OSPITI 8
UTENTI 0
VISITE OGGI
28
 VISITE TOTALI
5.751.083
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X