Letta 3645 volte 4 maggio 2007 alle 06.25 di netquik Fonte: Varie
Google Calendar: Varie Novità, SMS
LINK:
Google ha annunciato una serie di nuove funzionalità per Google Calendar, il suo servizio gratuito di calendario online condivisibile, lanciato originariamente in prima versione beta pubblica ad Aprile 2006. La novità più importante riguarda la funzione di notifica (o promemoria degli eventi), ora potenziata. Il colosso della ricerca ha anche migliorato le opzioni di stampa ed ha introdotto la funzione "Invia a un amico". Contestualmente Google, tramite il suo blog ufficiale, ha annunciato la disponibilità ufficiale della funzione di notifica via SMS, ora fruibile in tutte le 18 lingue supportate dal servizio (italiano compreso) e nei vari mercati internazionali. A tutto questo si aggiungono altre modifiche più generali che vanno a migliorare l'esperienza globale di Google Calendar.

links e news Google Calendar e Ricerca Eventi  -  Google Calendar: Italiano e SMS 

Tuttavia dopo aver annunciato tutte queste novità, Google ha dovuto fare un passo indietro. Dalla sezione dedicata agli annunci su aggiornamenti e manutenzione del servizio nel newsgroup ufficiale: "Abbiamo isolato un problema dell'ultimo minuto nella nostra più recente release e stiamo lavorando per correggerlo il più rapidamente possibile. Come risultato potreste non riuscire a vedere le nuove funzionalità descritte in precedenza in questo sottogruppo… Ci scusiamo per l'inconveniente".

Nuove funzionalità che saranno integrate nel servizio: Promemoria di calendari secondari. È ora possibile ricevere promemoria per eventi programmati in "tutti" i calendari. Inoltre gli utenti potranno impostare promemoria multipli a propria scelta per ciascun evento. Si potrà ricevere una notifica SMS, seguita da una notifica via e-mail ed anche un messaggio popup. Maggiori informazioni sull'uso di questa funzione sono disponibili nel Centro Assistenza. Migliori opzioni di stampa. Quando gli utenti cliccano sull'icona della stampante per stampare i propri calendari, ricevono una serie di opzioni di formattazione, tra cui dimensioni carattere, orientamento, e stampa in B/N.

Funzione "Invia a un amico". In Google Calendar è possibile trovare e registrarsi ad un'ampia gamma di calendari pubblici. Se l'utente si sta registrando ad un calendario che desidera condividere con i suoi amici, può utilizzare semplicemente la funzione "Invia a un amico" ("Calendari", clic sulla freccia rivolta verso il basso accanto al calendario pubblico desiderato). Se gli amici utilizzano già Google Calendar, riceveranno un link per aggiungere il calendario consigliato al proprio elenco. In caso contrario, avranno la possibilità di visualizzare il calendario nella finestra del proprio browser utilizzando il formato HTML. Maggiori dettagli.

Da Google Blog: "Molte persone programmano le proprie giornate al volo, e si trovano spesso lontane dal loro computer quando hanno bisogno di correre al loro prossimo appuntamento. Con Google Calendar, non dovete essere online per essere avvisati degli eventi prossimi, vi basta un telefono cellulare. Ora potete impostare promemoria via SMS che saranno inviati al vostro telefono". La funzione di notifica via SMS era già stata introdotta a Settembre 2006. Basta inserire nelle impostazioni delle notifiche il proprio numero di cellulare (in Italia sono supportati gli operatori Telecom Italia Mobile, Vodafone, 3 Italia, e Wind), e completare il processo di verifica che invierà un codice al numero di telefono scelto. Reinserendo il codice nelle impostazioni si potrà attivare il proprio numero di telefono.

Tuttavia restano alcuni dubbi sul costo effettivo di questa funzione. Se da una parte Google ribadisce che non è previsto nessun costo relativo alla ricezione dei promemoria via SMS, bisogna tenere presente comunque che il proprio gestore di telefonia mobile potrebbe addebitare dei costi per gli SMS ricevuti in base al piano tariffario in uso. Anche in questo caso siamo riusciti ad effettuare alcuni rapidi test con Vodafone Italia. A quanto a pare, almeno questo provider, non sembra applicare tariffe alla ricezione degli SMS di promemoria di Google. Nello stesso tempo ricordiamo che questo tipo di funzionalità che sfruttano gli SMS sono spesso al centro di varie critiche in quanto spesso diventano oggetto di tentativi di abuso. In questo caso si tratterebbe per esempio di utilizzare il servizio per spedire SMS gratis o per ricaricare il proprio credito in caso di piani che prevedono l'auto-ricarica.
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
 ONLINE
OSPITI 3
UTENTI 0
VISITE OGGI
9
 VISITE TOTALI
5.729.936
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X