Letta 2154 volte 4 agosto 2007 alle 04.34 di netquik Fonte: Varie
SuprNova Torna Online, Grazie a TPB
LINK:
SuprNova.org è stato per lungo tempo il più famoso e frequentato "BitTorrent listing site" della rete. Pur non essendo un tracker, SuprNova indicizzava un'enorme quantità di torrent pubblicati sulla maggior parte dei più utilizzati siti tracker. COme riportato da TorrentFreak, Questa leggendaria risorsa torrent sarà presto nuovamente disponibile, così come originariamente pensata, sotto l'egida di The Pirate Bay, il nome più popolare tra i siti e le community torrent, baluardo della diffusione libera di contenuti su internet.

La storia. Dicembre 2004 segnò però uno dei periodi più bui per la comunità P2P. Dozzine di siti di indexing eDonkey2000 e BitTorrent furono forzati alla chiusura, tra cui i popolari ShareConnector e Youceff Torrents, sulla spinta delle denuncie dell'industria cinematografica e musicale. Alla luce di quanto stava accadendo, SuprNova iniziò a pubblicizzare informazioni riguardo un progetto di software e rete alternativi "decentralizzati", eXeem. Il 19 Dicembre 2004, arrivò la triste notizia: SuprNova.org annunciava la sua chiusura. Dopo appena 2 settimane dalla fine di SuprNova, Sloncek, ideatore e amministratore del sito, era già immerso nel nuovo progetto, ora controverso, eXeem. Il nuovo client BitTorrent era ritenuto il "golden egg" della BitTorrent community, e si credeva potesse realmente offrire un indexing decentralizzato per il network. Il futuro di eXeem però non è risultato essere roseo come previsto. eXeem, la cui fama era stata anche minata da una iniziale integrazione dell'adware Cydoor, non è mai stato apprezzato dalla comunità di file-sharing.

links e news P2P: ShareReactor Torna Online  -  BayIMG: Image Hosting "Libero"  -  Altre 

Il Ritorno. Dopo più di tre anni, Sloncek ha deciso di donare il dominio SuprNova.org (finora rimasto inutilizzato, parte una breve parentesi come sito di news) a The Pirate Bay che rilancerà il sito entro pochi giorni, sempre come torrent indexer (non tracker). Secondo Sloncek, TPB era l'unico team che avrebbe potuto utilizzare il dominio in maniera corretta. Sloncek stesso arà coinvolto nella nuova community (nei forum), già online sul dominio separato SuprBay.org, che sarà direttamente legata ai siti Suprnova e The Pirate Bay. A quanto pare il ri-lancio di SuprNova.org era in programma già per Febbraio scorso, così come confermato da Peter Sunde (aka Brokep), uno degli amministratori di TPB, che da alcuni mesi accennava ad un progetto segreto in cantiere presso TPB. Secondo Brokep, risuscitare la vecchia leggendaria risorsa rappresenterà un segnale chiaro per le major: "se ne chiudete uno, tornerà nuovamente online".

In una intervista via e-mail con CNET News.com, Brokep ha descritto alcune delle nuove caratteristiche del sito ed i propositi dell'iniziativa: "Vogliamo puntare il dito verso coloro che tentano di bloccare siti come questi (SuprNova e The Pirate Bay). Non è giusto chiuderli e questa è la prova che non potete farlo. Credo che questa sia la prima volta nella storia che un sito di file-sharing chiuso è tornato ed è fantastico per noi farne parte". Hollywood ha accusato SuprNova e The Pirate Bay, e tante alter simili risorse, di incoraggiare la violazione dei diritti d'autore. Questi siti infatti "tengono traccia" di file torrent spesso relativi a copie non autorizzate di contenuti musicali, e cinematografici.

Secondo Brokep SuprNova rappresenterà uno "starter site" per i novizi di BitTorrent "È più facile utilizzarlo rispetto alla maggior parte degli altri siti in circolazione e vogliamo che tutti siano in grado di farlo. Probabilmente eseguiremo anche un nuovo client java applet sul sito per coloro che non sanno cos'è un torrent – questo significa che potrete cliccare su un link di download e si aprirà un client direttamente senza bisogno di installazione e si potrà scaricare". Il sito includerà nel suo index, già al lancio, più di un milioni di link torrent. Ovviamente, nello spirito di TPB, anche l'index SuprNova non sarà soggetto a censure. SuprNova.org sarà disponibile online a breve, e già ora collegandosi al suo indirizzo è possibile visualizzare un messaggio che preannuncia un prossimo "countdown" per il lancio. Inizierà una nuova era dell'oro per il file-sharing libero? Bisognerà attendere l'eventuale reazione della Motion Picture Association of America (MPAA).
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Come accade per ogni progetto importante e atteso, ecco apparire sulla rete una versione Beta non ufficiale di eXeem, nuovo P2P basato su BitTorrent. News correlate -> BitTorrent "Decentralizzato" … 4 gennaio 2005
La prima Beta pubblica di eXeem, il nuovo e atteso programma P2P basato su BitTorrent, sarà rilasciata durante la prossima settimana. -> BitTorrent "Decentralizzato" - Intervista: Annunciato eXeem…15 gennaio 2005
eXeem™, il nuovo e atteso programma P2P basato su BitTorrent, è stato rilasciato oggi al pubblico nella versione 0.20 Public Beta. Tutti i navigatori adesso possono scaricare il programma e provare qu…22 gennaio 2005
ULTIME NEWS - EXEEM
8 luglio 2005
È stata rilasciata oggi una nuova versione di eXeem™, nuovo progetto di filesharing P2P basato su BitTorrent, precisamente la 0.23 Public Beta. Cerca altre news su eXeem Questa versione risolve …29 marzo 2005
eXeem™, il nuovo progetto P2P che si basa BitTorrent, è stato rilasciato oggi al pubblico nella nuova versione 0.22 Public Beta. La più importante novità di questa nuova beta è che ora eXeem ha la cap… 8 marzo 2005
 ONLINE
OSPITI 7
UTENTI 0
VISITE OGGI
200
 VISITE TOTALI
6.043.520
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X