Letta 2661 volte 7 novembre 2007 alle 14.22 di netquik Fonte: Varie
Windows Live Calendar Beta Pubblica
LINK:
Windows Live Calendar, un atteso servizio della piattaforma, in testing interno già da Agosto scorso, ha debuttato ufficialmente online in versione Beta nella giornata di oggi. Il nuovo servizio era stato già accessibile durante il fine settimana, e il sito LiveSide.net aveva già pubblicato una preview dell'atteso prodotto due giorni fa.

Per accedere a Windows Live Calendar Beta è sufficiente collegarsi all'indirizzo http://calendar.live.com, ed eseguire l'accesso con il proprio Live ID. Il servizio è già disponibile in varie localizzazioni (non in italiano), selezionabili nella finestra delle opzioni.

xlink Indirizzi Live ID "@live" Disponibili  -  Windows Live "Wave 2": News  -  Altre 

Funzionalità di Windows Live Calendar:  1. Creazione di calendar multipli, con selezione di nome, colore e visualizzazioni Giorno/Settimana/Mese/Agenda.  2. Reminder. Possibilità di ricevere un messaggio giornaliero per ricordare gli eventi programmati, personalizzabile su base "per calendario". Possibilità di ricevere remainder solo per eventi pre-selezionati. Possibilità di impostare il tempo di reminder prima dell'inizio dell'evento o personalizzarlo tramite Windows Live Alerts.

 3. Condivisione calendario. Utilizzando Live ID è possibile permettere ad altre persone di visualizzare o editare il proprio calendario, nello stesso modo in cui si garantisce accesso al proprio Live Spaces o alle cartelle SkyDrive. Le visualizzazioni predefinite variano dalla richiesta di autenticazione Live ID, al link privato spedibile via e-mail, fino al calendario totalmente pubblico e "searchable". Questo può essere esteso dal nuovo ruolo Co-Owner, che essenzialmente permette ad un altro utente di controllare il calendar senza poter comunque modificare l'indirizzo web o cancellarlo.  4. I calendari possono essere condivisi via XML, fornendo compatibilità con i feed reader e supporto per ICS.  5. Possibilità di importare file ICS con supporto per Outlook e Google Calendar, in un nuovo calendario o in uno esistente. Possibilità di sovrascrivere gli eventi duplicati con nuovi dettagli, o mantenere gli eventi importati precedentemente, aggiungendone nuovi.

Il sito specializzato LiveSide.net che durante il finesettimana era riuscito a provare il servizio in "pre-release" evidenzia anche alcuni aspetti negativi del nuovo servizio del colosso di Redmond:  1. Nessuna funzione di sincronizzazione, se si escludono i calendari condivisi.  2. Scarso supporto per la stampa, con la sola possibilità di stampare una visualizzazione di agenda.  3. Incapacità di importare da MSN Calendar o interagire con il vecchio servizio.  4. Look and feel generale molto basilare. Microsoft dovrebbe tuttavia star lavorando per migliorare ed integrare queste funzioni nelle future versioni di Live Calendar.

Una overview completa delle funzionalità del nuovo servizio è disponibile su http://www.windowslive-hotmail.com/calendar. Microsoft ha reso disponibili anche alcuni calendar di esempio: United States Holidays, United Kingdom Holidays ed India Holidays; pronti per essere importati nel servizio. In generale Windows Live Calendar supporta l'importazione dei file ".ics", disponibili in grande quantità in rete (per esempio via http://www.icalshare.com).

A metà Ottobre Microsoft aveva lanciato Windows Live Events, una versione personalizzata di Windows Lice Spaces dedicata ad organizzazione di eventi e condivisione di "ricordi" tra i partecipanti. Il nuovo prodotto è legato a Windows Live Calendar (è possibile creare un nuovo evento sociale direttamente da Live Calendar con redirect su Live Events). Tuttavia per il momento non sembra esserci ancora una integrazione stretta tra i due nuovi servizi (in Live Events non è ancora menzionato Live Calendar).
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Microsoft si sta preparando ad annunciare la prima release finale di Windows Live Suite, installer unificato per Live Messenger, Live Mail, Live Writer, Raccolta foto di Windows Live, Live Toolbar e… 6 novembre 2007
Microsoft ha annunciato ufficialmente il lancio della nuova generazione di Windows Live, con la disponibilità di Windows Live Suite finale, installer unificato che include una serie di applicazioni di… 7 novembre 2007
ULTIME NEWS - LIVE
Come segnalato da LiveSide.net, in Windows Live Hotmail, il servizio webmail di Microsoft, è ora disponibile una nuova opzione che permette di aggiungere altri account di posta elettronica, diversi da… 6 maggio 2009
Rob Dolin, Program Manager per Windows Live, ha annunciato sul Windows Live Team Blog che entro la prossima settimana saranno disponibili su Windows Live nuove Web Activities come Facebook, Digg, e Sm…21 aprile 2009
Microsoft ha annunciato la disponibilità della funzione di "instant messaging da web" per i suoi servizi online Windows Live Hotmail e Live People: sfruttando la nuova implementazione è possibile invi…21 aprile 2009
 ONLINE
OSPITI 10
UTENTI 0
VISITE OGGI
159
 VISITE TOTALI
5.750.220
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X