Letta 3320 volte 3 febbraio 2009 alle 21.58 di netquik Fonte: Varie
Windows 7: Line-up Edizioni (SKU)
LINK:
Microsoft ha reso pubblico nella giornata di oggi il line-up di edizioni (SKU - Stock Keeping Unit) con cui sarà reso disponibile sul mercato Windows 7, il prossimo sistema operativo successore di Windows Vista. Le varie edizioni saranno specifiche in base alle esigenze del mercato a cui sono destinate, ed ognuna offrirà un "superset" della precedente, cioè includerà tutte le funzionalità della precedente. Con il nuovo line-up il colosso di Redmond sembra volere aggiustare leggermente il tiro rispetto a quanto accaduto con la release di Windows Vista, andando a incrementare semplicità e chiarezza delle offerte.

xlinkWindows 7: RC Prossima Milestone - Windows 7: UAC Aggirabile - Altre

Microsoft ha evidenziato che si focalizzerà principalmente su due edizioni di Windows 7: Windows 7 Home Premium e Windows 7 Professional. Alcune SKU più mirate saranno offerte ai clienti che presentano necessità specifiche: a clienti con PC netbook alcuni OEM offriranno per esempio l'edizione Windows 7 Starter, ed ai clienti dei mercati emergenti sarà offerta la SKU Windows 7 Home Basic.

Per i clienti tradizionali Microsoft raccomanda Windows 7 Home Premium in generale e Windows 7 Professional per coloro che desiderano avere funzionalità addizionali e utili per attività di piccola impresa. Le aziende invece potranno scegliere tra due SKU raccomandate: Windows 7 Professional e Windows 7 Enterprise. Windows 7 Professional è destinata alle piccole imprese e Windows 7 Enterprise sarà invece la scelta raccomandata per medie e grandi imprese che hanno un Software Assurance Agreement.

Come per Windows Vista, anche Windows 7 avrà la sua edizione "Ultimate". A questo proposito bisogna tuttavia evidenziare un cambiamento di politica per questa SKU, come evidenziato da Mary Jo Foley su All About Microsoft. Bill Veghte, Senior Vice President del Windows business, ha affermato che l'azienda prevede che Windows 7 Ultimate sarà una delle SKU meno popolari tra quelle vendute per il nuovo sistema operativo. Microsoft posiziona Windows 7 Ultimate come SKU preferibile per i clienti che necessitano di funzionalità enterprise (ma che non sono clienti con licenza a volume), e per quegli OEM o rivenditori che hanno la necessità di rendere disponibili "offerte specifiche". Con Vista, la SKU Ultimate era destinata principalmente agli "enthusiasts", ma anche quella high-end raccomandata da Microsoft ai clienti.

Il line-up completo di edizioni (SKU) di Windows 7: Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic (solo nei Mercati Emergenti), Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Enterprise e Windows 7 Ultimate.

xlinkWindows 7: Modifiche nel Defrag - Windows 7 Beta Fino al 10 Febbraio - Altre

Caratteristiche e funzionalità chiave per SKU:

Windows 7 Starter. Distribuita solo via OEM, su nuovi PC, ed agli utenti di netbook; Funzionalità principali: Taskbar potenziata, Jump List, Windows Media Player, Backup e Restore, Action Center, Device Stage, Play To, Fax e Scan, giochi base; Non offrirà: Aero Glass, potenziamenti desktop Aero, Windows Touch, Media Center, anteprime live thumbnail, creazione Home Group; questa versione sarà venduta solo tramite i produttori PC agli utenti dei mercati emergenti e sarà, come per Vista, limitata nelle funzioni: massimo 3 applicazioni simultanee, capacità "mobility" limitate, e impossibilità di creare un Home Group.

Windows 7 Home Basic. Superset di Windows 7 Starter, ma con possibilità di eseguire un numero illimitato di applicazioni, supporto per esperienze visuale avanzata (ma non Aero Glass) e anteprime live thumbnail, supporto avanzato di rete e Mobility Center; anche questa versione sarà venduta solo tramite i produttori PC agli utenti dei mercati emergenti.

Windows 7 Home Premium. Destinata al mercato retail mainstream; funzionalità chiave: Aero Glass, Aero Background, Windows Touch, creazione Home Group, Media Center, DVD playback e authoring, giochi premium; Non offrirà: supporto per unione a dominio, host Remote Desktop , backup avanzato backup, EFS, Mobility Center, e Offline Folders; questa versione sarà venduta sul canale retail e sui nuovi PC.

Windows 7 Professional. Destinata al mercato retail mainstream; funzionalità chiave: supporto per unione a dominio, host Remote Desktop, location aware printing, EFS, Mobility Center, Presentation Mode, Offline Folders; Non offrirà: BitLocker, BitLocker To Go, AppLocker, Direct Access, Branche Cache, MUI language packs, avvio da VHD; questa versione sarà venduta sul canale retail e sui nuovi PC.

Windows 7 Enterprise. Destinata ai client aziendali con licenze a volume; funzionalità chiave: BitLocker, BitLocker To Go, AppLocker, Direct Access, Branche Cache, MUI language packs, avvio da VHD; Non offrirà: licensing retail.

Windows 7 Ultimate. Destinata al mercato retail, con disponibilità limitata; questa versione offrirà le stesse funzionalità di Windows 7 Enterprise ma al contrario di quest'ultima non sarà disponibile per le licenze a volume.

xlinkWindows 7: Dettagli su WEI - Windows 7: "Personalize your PC" - Altre

Bisogna inoltre evidenziare che Microsoft offrirà agli utenti di Windows 7 la possibilità di eseguire upgrade elettronici per passare da qualsiasi edizione del sistema ad una successiva e più potente; il processo avverrà in modo automatico e richiederà circa 15 minuti per essere effettuato online. Microsoft offrirà anche la possibilità di eseguire upgrade dai sistemi precedenti Windows Vista e Windows XP; per Vista saranno supportati upgrade "in-place" (senza perdita di applicazioni e dati), per XP invece saranno supportati solo upgrade con installazioni pulite del nuovo sistema (supportate dall'utilizzo di strumenti di migrazione specifica per i dati).
 non ci sono commenti alla news nel forum
 
DUST FROM THE PAST
Dopo i cinque "lunghi" anni di attesa tra il debutto di Windows XP e quello del suo successore Windows Vista, Microsoft prevede di adottare una programma di release più rapido per i suoi prossimi sis…10 febbraio 2007
Nei giorni scorsi abbiamo iniziato a parlare di Windows "7" (aka "Vienna" o "Windows Seven"), la prossima versione del sistema operativo client Windows che succederà a Windows Vista. Dopo i cinque "…15 febbraio 2007
Oltre che di Windows 7, la versione client del sistema che succederà a Vista, in rete si parla già di Office 14, il successore di Office 2007. Secondo alcune slide pubblicate due giorni fa sul blog …15 febbraio 2007
ULTIME NEWS - WINDOWS
Windows Live Writer, rilasciato inizialmente nel 2006, è stato uno dei tool più popolari di blogging. L'ultima release stabile risale al 2012, seguita da un aggiornamento per Windows 8 nel 2014. Mic…11 dicembre 2015
Microsoft ha pubblicato sul blog ufficiale del Windows Virtualization Team un lungo intervento dedicato al nuovo supporto per creazione e gestione di file Virtual Hard Disk (VHD) come formato nativo i…15 maggio 2009
In rete sono trapelati alcuni screenshot delle "retail box" con cui saranno commercializzate le varie edizioni di Windows 7, il prossimo sistema operativo Microsoft, attualmente disponibile in version…13 maggio 2009
 ONLINE
OSPITI 3
UTENTI 0
VISITE OGGI
143
 VISITE TOTALI
6.365.203
Lavori in corso
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X