Letta 119523 volte 28 aprile 2009 alle 20.20 di netquik Fonte: microsoft.com
Microsoft Office 2007 "SP2" Disponibile
LINK:
Come previsto, Microsoft ha reso disponibile oggi il Service Pack 2 (SP2) per la famiglia di prodotti Microsoft Office 2007; il pacchetto di aggiornamento include correzioni non rilasciate in precedenza realizzate specificatamente per questo Service Pack inclusi miglioramenti relativi alla stabilità, alle prestazioni e alla protezione (maggiori informazioni Knowledge Base 953195), oltre a tutti gli aggiornamenti pubblici, gli aggiornamenti della protezione, gli aggiornamenti cumulativi e gli aggiornamenti rapidi rilasciati fino al mese di Febbraio 2009.

Prima di installare il Service Pack, Microsoft consiglia di consultare l'articolo 953195, nel quale sono descritti alcuni dei miglioramenti principali introdotti da SP2 nonché informazioni importanti da conoscere prima di procedere all'installazione.

Da una Q&A realizzata con Jane Liles, group program manager del Team Office Sustained Engineering, e pubblicata su Microsoft PressPass: "Oggi è stata annunciata la disponibilità di Service Pack 2 (SP2) per la famiglia di prodotti Microsoft Office 2007. Il Service Pack include importanti miglioramenti in performance per Office, in particolar modo per Microsoft Office Outlook, oltre che per Microsoft Office SharePoint Server. Un grande beneficio è il potenziamo di SP2 nell'interoperabilità – con questa release Office supporta ulteriori formati file integrati come PDF e ODF … Gli utenti dovrebbero notare le migliorate performance e stabilità di Outlook, migliore funzionalità per grafici in Excel, e maggiore controllo sulla visualizzazione di grafica SmartArt … Lato server, i professionisti IT noteranno diversi potenziamenti per sicurezza e performance in SharePoint Server 2007, tra cui supporto per contenuti database in sola lettura, miglioramenti per l'autenticazione basata sui moduli, e una utilità di linea di comando STSADM che permette agli amministratori di analizzare in cerca di errori i siti che utilizzano la Variations Feature. SharePoint Server includerà inoltre migliore supporto per nuove versioni del browser Firefox".

xlink Office 2007 "SP2", il 28 Aprile  -  Microsoft: ODF 1.1 in Office 2007  -  Altre 

Ulteriori dettagli sono stati pubblicati o saranno presto disponibili sui blog ufficiali Office Interoperability Blog e Office Sustained Engineering Blog. Segnaliamo in particolare un ultimo articolo pubblicato da Doug Mahugh, Senior Program Manager del Office Interoperability Team, interamente dedicato all'utilizzo di ODF in Word 2007 SP2.

Microsoft sta pianificando di iniziare a distribuire Office 2007 SP2 tramite Aggiornamenti Automatici "non prima di tre mesi a partire da oggi" (quindi verso il 28 Luglio), con l'ormai consueto preavviso di non meno di 30 giorni.

Modifiche alle applicazioni desktop.  1. Office 2007 SP2 introdurrà la capacità di aprire, modificare e salvare documenti nella versione 1.1 del formato OpenDocument per Word, Excel, e PowerPoint. Queste applicazioni permetteranno agli utenti di salvare, aprire e modificare file come OpenDocument Text (*.odt), OpenDocument Spreadsheet (*.ods), e OpenDocument Presentations (*.odp).  2. SP2 è il primo service pack a supportare la rimozione degli aggiornamenti client tramite il Microsoft Service Pack Uninstall Tool per Microsoft Office 2007 oltre che via linea di comando Windows Installer. Il Service Pack Uninstall Tool sarà reso disponibile come download separato.  3. Integrazione del supporto per il salvataggio come PDF/XPS. Non sarà più necessario scaricare l'add-in.  4. Miglioramento delle performance in presenza di numerosi oggetti grafici.  5. Miglioramento della fedeltà di stampa di oggetti grafici in vari scenari.  6. Migliorata interoperabilità utilizzando il markup standard DrawingML per descrivere le proprietà visuali della grafica SmartArt.

Miglioramenti specifici nelle applicazioni.
Access. Aggiunta capacità di esportare in Excel. Correzione di problematiche con wizard di importazione dati, report di stampa ed anteprima, macro, integrazione Excel, e filtri dati. Inclusi aggiornamenti per le Access Developer Extensions. Excel. Il meccanismo di creazione grafici è stato migliorato in robustezza con miglioramenti mirati per le performance. Modello ad oggetti grafico aggiunto a Word e PowerPoint. Miglioramento della stampa di contenuti grafici, in particolare su stampanti PCL. Groove. Migliorati gli strumenti Moduli. Migliorata affidabilità della sincronizzazione. InfoPath. Incrementata la compatibilità tra i moduli InfoPath e altri prodotti Microsoft, come Groove e Outlook.

OneNote. Sincronizzazione SharePoint migliorata per ridurre il carico sui server SharePoint e produrre meno errori. Outlook. Migliorate performance in avvio, chiusura, rendering visuale, e spostamento tra cartelle. Aggiornamenti Calendar, ricerca e RSS sono ora più affidabili. Il modello a oggetti è stato migliorato. PowerPoint. Ri-salvataggio dei file più veloce. Corretti diversi problemi relativi alle stampanti. Microsoft Office Excel Chart Object Model integrato più in profondità. Project. Migliorati il motore di scheduling, Active Cache, e I grafici Gantt. Maggiore affidabilità con le versioni precedenti del formato .mpp.

Publisher. Varie correzioni in: anteprima stampa, compatibilità con Internet Explorer 8, e-mail su Windows Vista, e salvataggio alla Content library. Visio. Migliorata compatibilità con gli altri prodotti Microsoft in diversi scenari chiave, come inseirmento di disegni Visio come oggetti collegati in PowerPoint o Word, esportazione di report ad Excel, e salvataggio di disegni come pagine web per la navigazione in Internet Explorer 8. Word. Incrementata la fedeltà dell'output PDF e XPS. Maggiore integrazione del Microsoft Office Excel Chart Object Model.

Tra le varie modifiche che SP2 apporterà ai prodotti Server:  1. Miglioramenti in performance e gestibilità per le variazioni in Enterprise Content Management (ECM) inclusi comandi STSADM per la riparazione dei link tra pagine sorgente e target.  2. Miglioramenti per l'approvazione di stato di processing da Office Project Web Access in Office Project Professional 2007.  3. Miglioramenti per i database a contenuto in sola lettura e mansioni index rebuild timer in Windows SharePoint Services 3.0.
 Mostra 1 commento alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Oltre ad aver annunciato il lineup completo e il nuovo branding della sua prossima suite Office 2007, precedentemente nota come Office “12”, Microsoft ha anche ufficialmente rivelato i dettagli di pri…17 febbraio 2006
Secondo Alan Yates, general manager per la strategia di mercato del Information Worker Group presso Microsoft, ci sono molte buone ragioni per volere spendere 500 (o più) dollari e acquistare la pross… 6 marzo 2006
Microsoft rilascerà una Technical Refresh Build della versione Beta 1 del nuovo Office 2007, precedentemente noto come Office “12”, la prossima settimana. La release includerà correzioni e modifiche m…10 marzo 2006
ULTIME NEWS - OFFICE
Durante una presentazione al TechEd 2009, Bill Veghte, Microsoft Senior Vice President, ha annunciato che le prime versioni della prossima suite di produttività dell'azienda, Office 2010, ad essere di…13 maggio 2009
L'Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org (OOo), ha annunciato la disponibilità di OpenOffice.org 3.1, nuova versione della suite per ufficio open source. OpenOffice.org 3.1 … 9 maggio 2009
Come previsto, Microsoft ha reso disponibile oggi il Service Pack 2 (SP2) per la famiglia di prodotti Microsoft Office 2007; il pacchetto di aggiornamento include correzioni non rilasciate in preceden…28 aprile 2009
 ONLINE
OSPITI 8
UTENTI 0
VISITE OGGI
5
 VISITE TOTALI
5.730.468
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X