Letta 11838 volte 26 dicembre 2006 alle 18.34 di netquik Fonte: mydigitallife.info
Vista Crack: Trial Infinito e ReArm
Vista Crack: Trial Infinito e ReArm
Durante questi giorni di festività gli hacker sono impegnati nel trovare nuove metodologie di cracking per i meccanismi di attivazione e protezione di Windows Vista, il nuovo sistema operativo di Microsoft che debutterà ufficialmente sul mercato consumer il 30 Gennaio prossimo. Tutti i nuovi hack e crack sono segnalati e descritti dall'ottimo blog di hacking My Digital Life.

Giorni fa avevamo segnalato già nuove procedure di hacking che consentivano di ripristinare le cosiddette "frankenbuild" cioè build modificate per bypassare il sistema di attivazione "mischiando" file delle versioni di test a quelli della build RTM finale. Negli ultimi giorni le attenzioni degli hacker si sono spostate su un altro punto debole del meccanismo di protezione di Vista, il sistema che si occupa di calcolare e far rispettare il "grace period", il periodo di valutazione concesso in fase di installazione del sistema. Per chi non lo sapesse infatti, è possibile installare Windows Vista senza usare una product key, eseguendo il sistema in modalità di valutazione o trial per 30 giorni (ufficialmente utili per acquistare una licenza retail legittima, attivare regolarmente il prodotto, ed evitare il passaggio in modalità RFM - reduced functionality mode). Questa funzionalità trial è apparsa da subito un facile bersaglio per vari workaround, patch e crack, che permettono il "ReArm" del sistema, cioè il reset del countdown timer di 30 giorni. In questo modo è quindi possibile eseguire il sistema in modalità full trial per un periodo illimitato di tempo. Microsoft permette ufficialmente il "rearming" di Windows Vista per tre volte (3 mesi o 120 giorni), sfruttando lo switch "-rearm" nel comando slmgr o script slmrg.vbs (software licensing manager).

links e news Vista Crack: "Frankenbuild" è Vivo!  -  Vista Crack: WGA vs "Frankenbuild"  -  Altre 

Gli hacker hanno realizzato inizialmente una patch per lo script slmgr.vbs, "Re-Arm_Unlimited_Installer_2.0" (slmgrhack.vbs), che permette di eseguire la procedura di "rearm" senza limitazioni, quante volte si desidera. Contestualmente a questa release sono stati realizzati altri workaround che consentono di ottenere il medesimo risultato, ma che riguardano la modifica manuale dei registri di sistema o altre procedure più complicate (manomissione delle date e uso di una immagine ghost) per ripristinare lo stato originario di installazione.

Parallelamente gli hacker hanno trovato alcune metodologie per "bloccare" permanentemente il countdown per l'attivazione del sistema sfruttando una combinazione tra il crack ReArm Unlimited e una versione patchata di TimerStop.sys. Il risultato è il medesimo, modalità evaluation permanente ed infinita. Nota: Un inconveniente del trial mode è il tatuaggio sul desktop della scritta "Evaluation Copy Build 6000" (anche questa facile da rimuovere). Tuttavia, se pensate che queste procedure siano troppo complicate, oggi sempre su My Digital Life è stata pubblicata una nuova metodologia che sfrutta una semplice ed immediata utility, chiamata Vista Reset. Il tool permette di estendere il "grace period" di 30 giorni per l'attivazione di Vista o eseguirne il "rearm". Basterà eseguire il file "Vista Reset.exe" e selezionare "Run As Administrator", cliccare nella finestra "Reset 30 day count". Al riavvio Vista offrirà nuovamente 30 giorni di trial.

A metà Dicembre Microsoft ha rilasciato un aggiornamento che integra in Vista capacità di rilevamento per le copie manomesse "frankenbuild". Anche per questo aggiornamento (KB929391) sono stati rilasciati una serie di workaround che permettono di disinstallare o rimuovere l'update (e quindi continuare ad usare il sistema attivato illegalmente). Queste procedure, trattate in una news precedente, sono disponibili pubblicamente su My Digital Life. Ricordiamo infine che per le edizioni Vista Enterprise o Business esiste un'altra metodologia di attivazione illegale alquanto sofisticata, che sfrutta un server KMS (Key Management Service) virtualizzato in locale tramite una immagine VMWare disponibile in rete. A questo proposito segnaliamo la disponibilità di una mini-immagine di dimensioni molto ridotte (solo 300 MB) rispetto a quella precedente (1.5 giga). Ulteriori dettagli.

Questo articolo non intende incoraggiare in alcun modo la pirateria informatica o l'uso di software "non genuino" privo di licenza regolare. Le tecniche qui riportate sono divulgate a puro scopo informativo.
 non ci sono commenti alla news nel forum
username:   password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
   ricordami
non fai parte della community?
 Esegui l'accesso per commentare questa notizia nel forum 
 
DUST FROM THE PAST
Prevista per Settembre l'uscita di Mcafee Viruscan 9, che porterà novità senz'altro gradite. Gli ingegneri Mcafee hanno dato la priorità all'implementazione di funzionalità antispyware, un mossa qu…14 luglio 2004
Le voci rigurado un interessamento di Microsoft nello sviluppo di un software antivirus diventano sepre più reali dopo un intervista di ZDnet ad un responsabile Microsoft francese.…29 luglio 2004
I ragazzi di Planet Half-Life hanno intervistato gli autori (VALVe Software) del prossimo attesissimo Half-Life 2, proponendo domande provenienti dai lettori stessi. Le risposte sono interessanti p…19 agosto 2004
ULTIME NEWS - VISTA
Come previsto, Microsoft ha annunciato la disponibilità pubblica della Release Candidate (RC) di Windows Vista e Windows Server 2008 Service Pack 2. Tutti i dettagli ed i link al download sono disp… 5 marzo 2009
Microsoft ha annunciato che a partire da questa settimana rilascerà un aggiornamento per Windows Vista Ultimate che implementerà un sistema di rilevamento aggiornato contro i meccanismi di exploit del…26 febbraio 2009
Microsoft ha annunciato la release di Windows Vista e Windows Server 2008 SP2 RC per gli abbonati MSDN e TechNet. Questi clienti saranno in grado di accedere a SP2 RC tramite i siti di download TechNe…26 febbraio 2009
 ONLINE
OSPITI 6
UTENTI 0
VISITE OGGI
58
 VISITE TOTALI
5.720.398
login
username:
password:
oppure con Log in with FacebookLog In with Google
ricordami
Non fai parte della community?
Creative Commons License Valid CSS!Valid HTML 4.01 Transitional
 
NEWS - TRUCCHI - DOWNLOAD - ARTICOLI - SITO - DISCLAIMER
X